Albo Pretorio
Sito Ufficiale del Comune di Vernole
Numeri Telefonici   Numeri Telefonici   Testo   Ipovedenti

AMMINISTRAZIONE

SERVIZI

TERRITORIO

    » Home » Servizi » Leggi Notizia

NOTIZIARIO COMUNALE

Lunedì, 28 ottobre 2013


COMUNE di VERNOLE
- Ufficio del Sindaco -


«Sabato 26 ottobre ho avuto l’onore di incontrare, insieme al Sindaco del Comune di Melendugno, Ing. Marco Potì, il Sottosegretario allo sviluppo economico Claudio De Vincenti, presso gli uffici del Palazzo della Provincia, per discutere la delicata situazione del progetto gasdotto TAP, che da tempo ci vede protagonisti in una battaglia per l’inclusione del parere popolare all’interno del processo decisionale.

Da questo incontro è emersa la volontà del Sottosegretario di voler tenere in considerazione la consultazione pubblica, per ascoltare i problemi del territorio e risolverli insieme, avviando un confronto diretto non solo con le istituzioni ma anche con associazioni, forze sociali ed economiche e con i cittadini del territorio.

Ho personalmente invitato il sottosegretario a effettuare un sopralluogo nelle zone interessate al passaggio del gasdotto e sono contento che abbia assunto un impegno in tal senso. Il Salento non può ospitare un’infrastruttura di questa portata: ha già dato tanto in termini di condizioni ambientali.
Insieme al Sindaco Potì e ad altre Amministrazioni Comunali abbiamo intrapreso questa lotta che qualcuno riteneva ormai superata.
L’incontro di oggi ci dà ragione.
Col Sottosegretario abbiamo iniziato a ragionare. È troppo presto per esprimere giudizi, ma l’avvio della consultazione popolare è determinante per capire quale sarà il progetto finale.

Questo processo partecipativo si svilupperà nel corso dei prossimi due mesi e si strutturerà in 4 fasi:

  • 1^ FASE – ACCREDITAMENTO E INFORMAZIONE:
    sino al 10 novembre cittadini, associazioni, organizzazioni sociali e istituzioni locali potranno accreditarsi e prendere parte alla consultazione. In tal senso verrà predisposto anche un sito web dedicato;

  • 2^ FASE – ASCOLTO:
    dal 10 novembre fino alla fine del mese si organizzeranno e si svolgeranno incontri specifici per individuare i nodi problematici relativi alla realizzazione dell’infrastruttura; da questa sintesi verrà strutturata una tabella delle criticità tecniche sulla base della quale sarà organizzato il confronto successivo;

  • 3^ FASE – DIBATTITO PUBBLICO:
    nel mese di dicembre si svolgerà un confronto che potrà concludersi o con la constatazione della convergenza sulle singole criticità tecniche oppure con la ratifica delle divergenze;

  • 4^ FASE – SINTESI FINALE:
    i risultati del processo partecipativo confluiranno in un documento di sintesi da trasmettere agli uffici regionali preposti alla stesura della VIA (Valutazione d’Impatto Ambientale) nonché al competente Ministero.

    Questa consultazione popolare, anche se tardiva, è frutto di una battaglia tanto civile quanto politica che questa Amministrazione ha intrapreso non appena insediata e che sta portando avanti con ferma convinzione. Una battaglia mirata esclusivamente a rendere i cittadini del Nostro Comune e di tutto il Salento protagonisti nella scelta riguardante un’infrastruttura di grande dimensione e impatto quale è il Gasdotto TAP.

    Vernole, 28 ottobre 2013


  • Il Sindaco
    Ing. Luca De Carlo


    admin/pt










    TURISMO

    IN EVIDENZA

    RISERVATO
    Accedi come:

    Selezionare un'area riservata per accedere alla pagina di autenticazione.



    COMUNE DI VERNOLE - PIAZZA VITTORIO VENETO, 54 - VERNOLE (LE)
    Telefono 0832 899001 - Posta elettronica Certificata
    C.F. 80010490755 - P.I. 02378100750
    Utenti on-line: 6 - Pagine totali visitate: 5703854 - Visitatori totali: 1346641
    Sito realizzato da WicitY - Copyright © Comune di Vernole